Hai messo a dieta il tuo sito? Google caffeine potrebbe farti male

Elimina inutili contenuti duplicati e adotta misure per aumentare la velocità di caricamento delle pagine – c’è una correlazione diretta tra la velocità di caricamento del sito e la sua indicizzazione.
Se hai un sito internet e vuoi che Google si accorga sempre più dei tuoi contenuti, comincia a conoscere meglio il nuovo algoritmo con cui vengono scelte le posizioni delle pagine all'interno della classifica di ricerca.

Se non sei un esperto ma miri subito al risultato puoi leggere il seguente articolo per capire dove iniziare a muovere il restyling del sito.

Nuove Pratiche SEO nel Mondo di Google Caffeine

Se hai ancora 10 minuti, guarda questo video



Buona indicizzazione.
Marco Costanzo

Commenti

Post popolari in questo blog

Marketing e siti sicuri